Prima Pagina

Las Vegas Casino

Casinò: Dalla realtà alla fantasia stereotipata

admin No Comments

Chi conosce il mondo del gioco d’azzardo, il suo fascino e la sua “atmosfera” sa perfettamente che viene rappresentato a volte contornato da un fascino un poco fantasioso ed avventuroso perché questo è quello che “la gente” si aspetta, desidera, immagina. Non c’è dubbio che anche i giocatori siano sempre più attratti da immagini avventurose che si intersecano tra fantasia e realtà ed, appunto per questo, sono più coinvolgenti ed affascinanti.

Casino manager

Il corretto lavoro delle società di gioco

admin No Comments

È stato detto in queste righe quanto può essere importante per una azienda che si occupa di gioco contornarsi di professionisti e di talenti che fanno “alzare l’asticella aziendale” e fanno sì che “i clienti” si rendano conto di essere su di una piattaforma all’avanguardia ed estremamente seria e, conseguentemente, la fanno preferire ad un’altra dove il personale “è mediocre”.

contanti gioco

La soglia dei contanti a tremila euro promossa da gioco

admin No Comments

Rete Imprese Italia, che rappresenta Casartigiani, Cna, Confartigianato, Confcommercio e Confesercenti, è assolutamente positiva nei confronti della soglia per l’utilizzo del contante salita a tremila euro poiché con questa si favorirà l’attività economica delle imprese, innanzitutto quelle transfrontaliere che sino ad oggi erano state penalizzate se raffrontate ai soggetti operanti negli altri Paesi della Unione Europea.

Lavoro casino

Casinò: Ecco il contratto collettivo di lavoro

admin No Comments

Sarà un traguardo raggiunto oppure una sconfitta per i dipendenti dei quattro casinò italiani l’approvazione della bozza del contratto collettivo nazionale di lavoro? Il consiglio direttivo di Federgioco ha approvato definitivamente la bozza in un testo che si avvicin a quello degli anni Novanta e che considera le osservazioni di quei sindacati che sino all’ultimo sono rimasti seduti al tavolo dell’accordo con l’associazione aderente alla Fipe-Confcommerchio e che rappresenta le case da gioco.

L’atteggiamento di Renzi verso il gioco

admin No Comments

Non vi è dubbio che al Governo Renzi vada riconosciuto di “andare avanti sempre e comunque” a dispetto di pareri contrastanti… ma in tutte le direzioni come su scuola, sulla legge elettorale ed altri argomenti mentre “frena” anzi diventa attendista quando si trova di fronte alle riforme relative al gioco pubblico. Perchè questo duplice atteggiamento?

Top